6° giorno del 4° mese, 2009 Dopo la Caduta

-Non so davvero cosa accadrà ora, siamo stati compagni ed avversari così a lungo che non credo riuscirò a cambiare opinione su di te…
– non che importi, a questo punto, vecchio mio, siamo stati così ciechi…
– ora però è il momento di portare a termine quanto iniziato, il tempo è giunto.
– Non credo che quelli saranno capaci di risolvere la situazione.
– Sono migliori di quanto credi, migliori di tanti altri, ed io ne ho visti molti.
– Spero per i tuoi sogni che essi lo siano, mi sono sempre piaciute le tue illusioni.
– Ragazzino, abbi rispetto, molto di quello che ho visto sembra oggi un sogno od un incubo e solo il passare dei secoli lo ha reso così irreale, è accaduto tutto davvero!
– Buona fortuna, nemico mio!
– Buona sorte a te amico!