7° giorno del 4° mese, 2009 Dopo la Caduta

Un fuoco ardente consuma le braci del camino e grandi fogli di pergamena che bruciano accartocciandosi.
L’uomo è di spalle alla porta ed osserva intento le fiamme, Il servo apre piano l’uscio e getta uno sguardo alla schiena del suo padrone.
Quando egli si volta, l’ira per l’intrusione silenziosa del cameriere non riesce ad essere così veloce da cancellare il sorriso maligno che ornava il volto del nobile mentre scrutava i documenti dissolversi nel fuoco.