9° giorno del 4° mese, 2009 Dopo la Caduta

– Signore, sono tornati tutti i messaggeri. Tutte le armate sono ormai in viaggio da giorni per arrivare al Castello di Weyland
– Ovvio, avevamo richiesto il loro… aiuto… e si sono dimostrati volenterosi, come sempre.
– Non possiamo certo lamentarci di loro.
– E quando mai. Comunque, l’opportunità di dare una sbirciata dentro al castello di Weyland, il Costruttore di Artefatti, non avrà certo avuto alcun peso nella loro scelta, no?!?!?
– Certo, ma…
– Ed il fatto che le corporazioni siano riuscite il qualche modo a ripristinare le correnti magiche dei maghi e dei chierici, dimostrando il valore delle corporazioni stesse, non avrà avuto alcuna influenza?!?!?!
– Si, però dovete capir…
– E non dimentichiamoci… nessun rito sulla Pentaroccia, Imperius che urla e le armate a tremare come conigli… tutte cose secondarie, sicuramente.
– Va bene, ho capito, vado… con voi non vale la pena parlare…
– Ti ho sentito, sai… ma ti perdono… DOLORE!
– ARGHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!


Dialogo sentito da alcuni servitori presso una sede delle Corporazioni.