22° giorno, 1° mese, 2010 Dopo la Caduta

"Signori Nobili, siamo lieti della vostra risposta positiva a questo ennesimo incontro. Abbiamo chiesto udienza per comunicarvi alcuni sviluppi importanti."
"Ragguagliateci quindi."
"Prima di iniziare vorrei farvi i complimenti per il vostro delizioso abito verde, Milady Valorian. Siete sempre esempio di gusto ed eleganza."
"Grazie, siete molto gentile. Perdonate la mia curiosità, ma con chi ho l'onore di parlare?"
"Livicius Bonifanti, Anziano delle Corporazioni. Miliziano, aihmè, di vecchia data."
"Liv, piantala di fare il cascamorto, che Milady è sposata con Gregorius. Te lo ricordi Gregorius, vero? Quello sempre vestito di scuro… tanto simpatico…."
"Ero solo gentile Cole, ma hai ragione. Siamo qui per altri affari. Credo che la persona più indicata a parlare sia Lucius"
"Ecco, veniamo al punto che non ho tutto questo tempo"
"Sarò breve Conte Sorosh. Voi sapete che una malattia ha prematuramente raffreddato il letto del Sire di Ao, portandogli via sua moglie?"
"Mi piace questa frase: Prematuramente raffreddato il letto…. non voletemene male Lucius se la riutilizzerò ad Eius."
"Castellabate Arlam fate pure. Per tornare seri, questo fatto è reale. Gli Aoiti hanno sofferto molto per la perdita della Regina. Pare fosse molto amata. Su idea di alcuni armati, le Corporazioni hanno deciso di intervenire per porvi rimedio, con lo scopo di pacificare i toni. "
"Volete dirci che avete riportato in vita la Regina?"
"Esatto Dux. Ora è viva e vegeta."

Miniere di Nerfin. Riunione tra nobili e Anziani Corporativi