28° giorno, 3° mese, 2010 Dopo la Caduta

Voci di Taverna

"Ailamien, manca molto al punto d'incontro? La tempesta si fa più forte"
"No. Siamo arrivati. Dobbiamo solo aspettare qualche minuto."
"Per fortuna. Che resti tra noi, ma persino i Sairax cominciano ad essere provati"
"Non temere Alexander, guarda la! Stanno arrivando i miei fratelli."
"Ottimo. Scusa di nuovo la domanda, ma sto pensando al resto della colonna, a due giorni da qui. Quanto manca alla vostra foresta?"
"Difficile dirlo. Un tempo, prima che il gelo avanzasse, i margini esterni della foresta lambivano questi luoghi. La foresta era così vasta che per percorrerla da capo a piede sarebbero serviti quaranta giorni, a passo umano. Adesso col gelo è tutto più difficile. La foresta si è ridotta enormemente. Siamo riusciti a fermare l'avanzata rapida del freddo, ma non per sempre. Contiamo molto sulla vostra esperienza, se vorrete concedercela."
"Siamo qui per questo Milady. Se aiuteremo voi, probabilmente aiuteremo noi stessi."
"Sono parole molto sagge Alexander. Dovresti essere fiero di averle pronunciate. Forse nemmeno noi le comprendiamo a fondo ma… ecco i miei fratelli. Dite ai Sairax e agli altri di seguirci. Vi condurremo ad un rifugio. Parleremo li"

In Viaggio. Avanguardia. Due giorni di cammino avanti alla colonna principale.