31° giorno, 3° mese, 2010 Dopo la Caduta

"Che sta accadendo alla magia?"
"Come testimonia la storia, tutto cambia e muta. La magia non è esente da questo."
"Shamà'iel, sai dare risposte meno scontate?"
"Lo farò quando riceverò domande meno stupide."
"Uff.. parlare con te è, a volte, più frustrante di farlo coi muri! Almeno ascoltano in silenzio! Mi rivolgerò a Mastro Zildjan per avere una risposta"
"Posso dartela anche io, se sei un grado di espormi cosa realmente vuoi sapere."
"Gli incantesimi, qualunque essi siano, stanno perdendo potere. A fatica riesco a manifestare la magia attraverso le formule."
"Ah, tutto qui? Vuoi solo sapere come riottenere il tuo blando potere?"
"SI! ESATTO"
"Gli anziani corporativi avevano intenzione di indire una riunione con i Nobili per svelare l'arcano. La riunione si sarebbe dovuta tenere stasera, ma visto che sei così impaziente, ti voglio aiutare. La soluzione è AREL-DRA"
"Ok, ho capito. Vado da mastro Zildjan"
"Come vuoi, ma non dire che non ti ho aiutato"

Dialogo tra Shamà'iel Ondèr e Tirder, suo apprendista nella magia dell'arte