29° giorno, 1° mese, 2012 dopo la Caduta

 

Stiamo arrivando, il deserto è passato, alberi, fronde, rocce, qualche prato, aria fredda che sferza la faccia…il paesaggio sta assumendo toni collinari, beh..menomale, questi sono sicuramente luoghi più vivibili, stando alle indicazioni mancano pochi giorni al castello……sembra quasi un paradosso, sembravamo i più piccoli e apparentemente deboli in realtà siamo saldi ed uniti, e ci stiamo anche rafforzando dando asilo ad altri…dovremo fare attenzione, stanno arrivando cani e porci, e portare problemi…devo parlare con il triumvirato..
– ragazzo!-
– si capitano-
– vai avanti davanti alla carovana e comunica a Dama Speranza e agli altri che il capitano Cerrano li raggiungerà al Castello degli Eroi…questo viavai di gente sta creando non poca confusione, dobbiamo darci una regolata..cani e porci accidenti, cani e porci !
– si capitano, vado subito-
E un individuo ammantato uscì dalla tenda e si incamminò nella notte.