22° giorno, 4° mese, 2012 dopo la Caduta

 Dopo la questione delle miniere di Animacciaio, che a quanto pareva erano contese tra le razze dei Kritek e dei Draconiani, l’interesse di alcuni tra gli eroi si era risvegliato… purtroppo il monologo Adra pareva infinito e senza validi dettagli che potessero mantere alta l’attenzione dei presenti.
"…E quindi, per far sì che il vostro prezioso tempo non vada sprecato, porteremo qui anche la delegazione della razza nanica e quella della razza kender. Siccome la loro contesa non è di carattere strettamente territoriale siamo sicuri che potrete derimerla anche da qui…"
Tra le armate non c’erano molti nani o kender e quindi la cosa era di scarso interesse per tutti…
"…dovrete insegnare a queste razze come commerciare al meglio tra loro. Sembra infatti che al momento ci siano dei problemi per il modo di commerciare dei kender. I nani portano lamentele sulla vendita dei loro monili e armi magiche. Sembra che i prezzi non vengano equamente rispettati e ora i nani si rifiutano di commerciare con l’esterno, trattenendo tutta la loro ingente produzione senza voler più passare attraverso i kender…"
Alla parola "commercio" alcune orecchie ben addestrate avevano cominciato una serie di difficili calcoli numerici di conversione delle monete d’argento… alle parole "ingente produzione" i proprietari di quelle stesse orecchie fecero diversi spostamenti agitati sui loro scranni.
Forse per alcuni questa trasferta nel nord non sarebbe stata una completa perdita di tempo.

Dal diario di un eroe interessato.