30° giorno, 5° mese, 2012 dopo la Caduta

Espellere le quattro cerchie arcane dal condannato lo aveva spossato, non era una cosa che veniva fatta frequentemente, e il fluire, violento e immediato dei poteri della vita all’interno di quel corpo svuotato aveva creato attorno all’area rituali una zona di forti contrasti ed emozioni.
Doveva assolutamente riposare, a lungo.