Pentaroccia 2012

 

Raduno Nazionale PENTAROCCIA 2012

TAMBURI DI GUERRA

venerdì 28 settembre 2012 – in gioco ore 10,00 fuori gioco 2 di notte
sabato 29 settembre 2012 – in gioco ore 10,00 fuori gioco 2 di notte
domenica 30 settembre 2012 – in gioco ore 10,00 fuori gioco ore 17,00

Vi chiediamo innanzitutto di leggere ATTENTAMENTE quanto segue:

Il raduno si svolgerà presso il rifugio di Monte Moria, presso l’omonimo Parco Provinciale, nel Comune di Morfasso (PC) la struttura è, come sapete, gestita interamente dalla nostra associazione, la quale fornisce:

– servizio bar /ristorazione (le consumazioni non sono comprese nella quota associativa)
– spazio tende in area, GRATUITO, con a disposizione bagni e docce a piano terreno presso il rifugio
– uso del parco, delle strutture di gioco e del rifugio, troverete indicazioni sulle aree di gioco direttamente al raduno
– uso GRATUITO delle due griglie esterne per eventuali grigliate (vi autogestite portando voi carne, carbonella e tutto l’occorrente) in caso di compleanni/grigliate di fazione per una determinata serata del raduno vi invitiamo a comunicarlo allo staff PRIMA in modo da organizzare dei "turni d’uso" delle suddette griglie evitando di accavallare più gruppi.
E’ dovere dello Staff ricordare a tutti gli Associati che ci troviamo in un Parco, da regolamento delle Guardie Forestali è PROIBITO ACCENDERE FUOCHI .
Il parco è normalmente percorribile da turismo di passaggio, la struttura NON ACCETTERA’ PRENOTAZIONI DI PRANZI, CENE O PERNOTTAMENTI DI GENTE ESTERNA per tutta la durata del raduno, rammentiamo tuttavia ai giocatori che se un qualche sparuto turista di passaggio si ferma per un caffè noi siamo tenuti a darlo, in quanto la struttura è pubblica e si trova su territorio pubblico.

Se necessitate di qualcosa come farmaci, sigarette o altro vi ricordiamo di procurarvelo in altro loco dato che non sono presenti attività commerciali a ridosso del rifugio.

Per ogni informazione ulteriore potete chiedere ai membri dello staff.

Ecco di seguito le specifiche sull’evento (PENTA2012):
Nonostante il cambio di location e pur trovandoci in una struttura maggiormente attrezzata e con servizi, le quote di gioco rimangono invariate.
Quota giornaliera di gioco: € 20,00 per personaggio per ogni giornata di gioco.
Durante il raduno sarà possibile iscriversi sul posto direttamente in segreteria.

Quota intero raduno (3 giorni di gioco)  € 40,00.
Non sono obbligatori bonifici prima: tuttavia ci sarebbe utile sapere chi viene in modo da preparare le BUSTE PERSONAGGIO quindi se non volete fare il bonifico…RICORDATEVI ALMENO l’E-MAIL !!!!!

SCONTO NUOVI GIOCATORI ! non hai mai giocato noi? paghi la metà !
Le Istruzioni per il pagamento della quota di iscrizione al raduno le puoi trovare qui: ISTRUZIONI PER I VERSAMENTI

ISTRUZIONI PER L’ISCRIZIONE DEL PERSONAGGIO AL RADUNO: GIOCATORI GIA’ "GIOCANTI" con personaggio già attivo da almeno un raduno: è sufficiente mandare una mail alla casella iscrizioni@reameincantato.it con indicati NOME GIOCATORE e NOME PERSONAGGIO (non indispensabile, anche numero pg se lo conoscete) che volete iscrivere al raduno.

GIOCATORI NUOVI oppure GIA’ GIOCANTI ma CON PERSONAGGIO NUOVO da iscrivere: Alla medesima mail iscrizioni@reameincantato.it inviate il MODULO DI ISCRIZIONE compilato e salvato con questa dicitura "INCO2012 – nome e cognome giocatore –nome personaggio" e le parti che potete compilare, in base al manuale di creazione personaggio che trovate sul nostro sito.

VI RICORDIAMO: Per le informazioni scrivere alla casella INFO mentre per le iscrizioni alla casella ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER RAGGIUNGERE IL LUOGO DELL’EVENTO per chi giunge da Milano o da Bologna:
uscita dell’autostrada FIORENZUOLA seguire le indicazioni per CASTELL’ARQUATO proseguire per LUGAGNANO VAL D’ARDA proseguire sempre dritto seguendo le indicazioni per PARCO PROVINCIALE – ADVENTURE ACADEMY (sono i cartelli delle precedenti gestioni che supponiamo essere ancora presenti per un po).
La strada termina nel parcheggio del rifugio, in mezzo al bosco, non potete sbagliarvi.

ISTRUZIONI PER RAGGIUNGERE IL LUOGO DELL’EVENTO per chi giunge dalla Liguria o dalla Toscana:
uscire dall’autostrada a Fornovo seguire le indicazioni per Varano de Melegari proseguire sulla Strada Provinciale SP28 in direzione Bore prendere la SP359R per pochi km e svoltare poi a destra su via Bertollo, proseguendo per le frazioni di Dadomo-Settesorelle proseguire per il Parco Provinciale passando in località Sperongia – Rabbini – Rustigazzo salendo sempre dritto arrivate al Rifugio dove finisce la strada.

PRASSI DA SEGUIRE PER IL PERNOTTAMENTO:  Per le tende non vi è problema di sorta, venite, vi posizionate dove vi verrà indicato.

Alberghi/Hotel in zona per chi vuole sistemarsi autonomamente vi forniamo un paio di nominativi, compatibilmente vicini alla struttura di gioco:

– Albergo Rapacioli Loc. San Michele 66 tel. 0523 908204 distanza 4 km circa

– Albergo Domus via Roma 37/38 Morfasso (PC) tel. 0523 918537 distanza 13 km circa  

– B&B "il Pradone"  si trova lungo la strada che sale al rifugio, un km circa dopo Lugagnano, in sostanza ci passate sempre davanti quando salite al rifugio, è sul lato sinistro (se avete lugagnano alle spalle). tel. 338 6970856 dal rifugio sono circa 9 km

– B&B "Celeste Bottega" , paese Malvisi (prima di S.Michele, circa 2 km dal rifugio sulla strada per San Michele, ci sono le indicazioni)
Sig. Franca 338 3303466

– Albergo "Piè de Monti" paese: Monastero (circa 5 km da rifugio, trovate le indicazioni mentre si sale)
tel. 0523 914106

– Agriturismo Ca’ Bacchetti, sempre in zona San Michele, circa 3 km dal rifugio sulla strada per San Michele (questo agriturismo è nuovo per cui su internet non trovate nulla, vi consigliamo di chiamare per informazioni relative)
tel 0523 908288

NOTE PER CHI DORME IN TENDA:
Dato che alla fine di settembre saremo comunque gia in autunno vi ricordiamo di portarvi l’occorrente per non patire il freddo/pioggia, siamo in montagna, le temperature non sono ancora troppo rigide tuttavia meglio avere qualche coperta/maglione/calze in più e non usarla che non sentirne la mancanza e patire il freddo!
Vi ricordiamo che nel bosco è proibito accendere fuochi !