17° giorno, 9° mese, 2012 dopo la Caduta

" E poi ad un certo punto tu sei li che fai cose, rammendi, pulisci e lui là, che scrive, scrive scrive..ininterrottamente…e poi ti butta lì tutto, come per dire LEGGI ! e tu non ce la fai! vedi quel fiume di parole fitto fitto, su ‘sti fogli bianchi, con scritte delle cose di gente che manco conosco, e non ci capisco nulla, non li ho mai visti, chi diavolo sono? mostri? creature? boh…non ce la faccio a leggere, non ce la faccio proprio, ho da fare mille cose..non ho tempo ! non ho tempoooo!"
"va beh, ma poverino…"
"ma poverino un corno, costruisse una casa invece di inventare cose"
Due donne che lavano i panni al fiume.