23° giorno, 9° mese, 2012 dopo la Caduta

I due ramachan giunsero alla taverna in tarda serata, stretti nei loro mantelli e si misero in un angolo del grande salone.
Con un sorriso di scherno il primo iniziò a guardare i presenti, sbeffeggiandoli e mostrando le zanne e gli artigli in tono di sfida.
< E così sono loro?> chiese tornando a fissare il suo compagno.
L’altro alzando il viso dalla zuppa di farro e leccandosi lentamente le labbra rispose bruscamente,  < si così dicono, ma ne ho visti parecchi che sembrano scarsi, ho sentito dire che i più fuggono come lepri >, entrambi scoppiarono a ridere prendendo la coppa di vino e brindando tra loro < beh,  sicuramente abbiamo qualcosa da insegnare noi a loro, faremo meglio a scegliere da chi partire che ne dici?> tornando a fissare il salone.