Rune…

“Hai sentito le voci sulla Mahatma, la mercante?”
“No, che si dice?”
“Sembra che non voglia vendere più rune perché dice che sono instabili o qualcosa del genere.”
“Instabili? E che significa?”
“Non lo so, però ho delle rune in tasca e corro a cercare qualcuno a cui venderle.”
“Ma.. è disonesto!”
“C’è un sacco di gente che gira qui e poi.. gli faccio un buon prezzo.”

Attorno al Castello degli Eroi