Omissione

“Maestro… l’idea di unire alcune maestrie in accademie comincia a dare buoni frutti”.

“Si, è vero. L’unione e la varietà sono forza, quello che il Primo aveva previsto quanto ha portato qui gli eroi. Lo scambio di diversi punti di vista ha dato risultati positivi sin dai primi momenti, ora l’accademia ha acquisito abilità sino ad ora sconosciute… ma come in tutto c’è un rovescio della medaglia.”

“E’ vero Maestro, l’accademia della mente ha scoperto che l’uso di una determinata pianta porta a risultati insperati, ma qualcuno dell’accademia del Corpo lo ha scoperto e la cosa non è stata presa bene.”

“Si, ci credo, ma come è stata giustificata l’omessa comunicazione?”

“Che ci stavano ancora lavorando e i risultati non erano sicuri, cosa che in effetti si è dimostrata veritiera, nessun armato ha dato segni particolari ingerendo quell’erba.”

“Ah… vedremo, vedremo.”

Dialogo in una sede delle Accademie